Il Burnout

burnout

La sindrome da burnout è l’esito patologico di un processo stressogeno che colpisce gli individui che esercitano professioni d’aiuto, qualora queste non rispondano in maniera adeguata ai carichi eccessivi di stress che il loro lavoro li porta ad assumere.

Ulteriori studi sul fenomeno hanno evidenziato le componenti principale della sindrome, come di seguito:

  • deterioramento dell’impegno nei confronti del lavoro
  • deterioramento delle emozioni originariamente associate al lavoro
  • un problema di adattamento tra persona ed il lavoro, a causa delle eccessive richieste di quest’ultimo.

Alla luce di questa lettura, il burnout diventa una sindrome da stress non più esclusiva delle professioni d’aiuto, ma possibile in qualsiasi contesto lavorativo.