Lo Straining

straining

Lo straining, è una situazione di stress forzato sul posto di lavoro, in cui la vittima subisce almeno un’azione che ha come conseguenza un effetto negativo nell’ambiente lavorativo. Le azioni messe in atto, oltre ad essere stressanti sono caratterizzate anche da una durata costante.

La vittima è in persistente inferiorità rispetto alla persona che lo attua e può essere agito contro una o più persone con intento discriminatorio

Affinché si possa parlare di straining è sufficiente una singola azione con effetti duraturi nel tempo (come nel caso di gravissimo demansionamento, di marginalizzazione, o di svuotamento di mansioni).